COWORKING MR KETING BUSINESS CENTER COWORKING MR KETING BUSINESS CENTER COWORKING MR KETING BUSINESS CENTER COWORKING MR KETING BUSINESS CENTER
COWORKING MR KETING BUSINESS CENTER COWORKING MR KETING BUSINESS CENTER COWORKING MR KETING BUSINESS CENTER COWORKING MR KETING BUSINESS CENTER
Velocità sito web

Come aumentare la velocità di un sito web

La velocità di un sito web determina il successo di una strategia di web marketing.

Scopri come misurarla e cosa fare per rendere le tue pagine più performanti.

Nell’ottica di offrire agli utenti un’esperienza di navigazione sempre più fluida e immediata, Google ha stilato i Core Web Vitals, tre parametri fondamentali per ottenere dei risultati nella propria attività di SEO.

Tra questi, la velocità di caricamento delle pagine è al primo posto perché si tratta del primo aspetto a cui l’utente fa attenzione quando deve valutare la qualità e l’affidabilità di un sito web senza averne letto il contenuto.

Come si calcola la velocità di caricamento delle pagine web? E cosa possono fare le aziende per migliorarla, guadagnare posizioni tra i risultati di ricerca, e ottenere il consenso degli utenti? Vediamolo insieme.

Come verificare la velocità di caricamento delle pagine

È Google stesso che ha messo a disposizione un tool gratuito per controllare la velocità di caricamento delle pagine di un sito web: il PageSpeed Insights.

È sufficiente collegarsi al link https://pagespeed.web.dev/ inserire nella barra di ricerca l’indirizzo della pagina che si vuole analizzare e Google valuta la velocità di caricamento con un voto che va da 0 a 100, sia per la versione mobile che per la versione desktop del sito.

Una pagina web che ottiene un punteggio superiore a 90 è pressoché perfetta, da 50 a 89 può migliorare e con una valutazione inferiore a 50 è sicuramente da sistemare lato tecnico per diventare più veloce.

Da cosa dipende la velocità di un sito web

La velocità di caricamento delle pagine dipende solo in minima parte dalla qualità della connessione Internet che sta usando l’utente.

Se l’utente si trova in alta montagna, o all’interno di un vecchio castello, la connessione Internet è con tutta probabilità scarsa e questo rende molto più lento il caricamento delle pagine sul suo schermo. In tutti gli altri casi, invece, le pagine si dovrebbero caricare in un baleno, ma questo accade solo per alcuni siti web.

Quando l’utente ha una connessione internet stabile, infatti, la velocità di caricamento dipende da fattori interni al sito o al server che lo ospita e sta all’azienda che lo gestisce assicurarsi di offrire agli utenti pagine efficienti, che si caricano in fretta e che non fanno perder tempo.

«Il caricamento di un sito web dipende da fattori interni al sito stesso e le aziende possono rendere le loro pagine più veloci semplicemente affidandosi a tecnici competenti che sanno come ottimizzare immagini, plug-in, fogli di stile e prestazioni del server».

Mr Michele

Senior Full Stack Developer, Mr Keting

Quattro fattori che rallentano il caricamento delle pagine

Tra le principali cause di rallentamento di un sito web ci sono le immagini, i fogli di stile, i plug-in e le prestazioni del server. Vediamole nel dettaglio.

1. Le immagini

Le immagini presenti su un sito web devono essere ottimizzate per la Rete e non per la stampa.

Questo significa che prima di caricarle all’interno di WordPress o di altri CMS è necessario ottimizzarne le dimensioni e la risoluzione, così che diventino facili da processare e più veloci da mostrare sullo schermo degli utenti.

Vuoi saperne di più sull’ottimizzazione delle immagini per il web?

Leggi l’articolo 4 regole grafiche che piacciono a Google e agli utenti

2. I fogli di stile e Javascript

I file CSS e Javascript sono file tecnici che definiscono lo stile delle pagine web, come i colori del menu, la dimensione dei font, l’aspetto grafico dei tasti, i movimenti e le animazioni. Questi fogli sono molto utili per creare un sito web accattivante ma, se usati in modo spropositato, rischiano di appesantire le pagine e renderne più lento il caricamento.

Senza entrare troppo nei dettagli, quando un sito web è troppo lento nel caricare le pagine, uno degli aspetti che lo sviluppatore deve verificare sono proprio i fogli CSS, per eliminare eventuale codice inutile e ottimizzare al meglio quello presente.

3. I plug-in

I plug-in aumentano le performance di un sito in WordPress e migliorano l’esperienza utente con una serie di funzionalità aggiuntive ma, anche in questo caso, a condizione che vengano usati con metodo.

Avere sul proprio sito web plug-in obsoleti, non aggiornati o addirittura inutilizzati rischia solo di rallentare l’esperienza utente perché obbliga il server a processare una mole di dati non indispensabili.

In caso di sito web lento, quindi, una delle prime cose da fare è verificare tra dei plug-in quali devono essere aggiornati e quali possono essere cancellati.

4. Il server

Il server è il motore che ospita le pagine di un sito web e permette agli utenti di vederle sul proprio telefono o sul proprio desktop.

Scegliere di acquistare un servizio hosting a poco prezzo, a volte significa fare affidamento su server datati, poco performanti o addirittura condivisi, dove una stessa macchina deve processare nello stesso momento i dati di più siti web, con la conseguenza che fatica a rispondere e rallenta il caricamento di tutte le pagine sui dispositivi degli utenti.  

Velocità sito web

Come ottimizzare la velocità di un sito web

Se dopo aver valutato il tuo sito web con PageSpeed Insights ti accorgi che le pagine hanno delle difficoltà a caricarsi in modo corretto e abbassano il rendimento del tuo investimento, l’unica cosa che puoi fare è rivolgerti ad un tecnico specializzato, che può darti un supporto concreto e valido per velocizzare il sito web.

Un tecnico competente, infatti, per prima cosa verificherà le prestazioni del server su cui si trova il tuo sito e ti consiglierà una soluzione più performante, come gli hosting WPRecovery progettati per velocizzare al massimo il caricamento dei contenuti, e poi si occuperà del controllo e dell’ottimizzazione di fogli di stile, plug-in e immagini per rendere ogni pagina ancora più veloce.

Vuoi ottenere più risultati dal tuo investimento SEO?

Valuta con i nostri tecnici la velocità delle tue pagine web e chiedi ad uno Specialist di ottimizzare ogni aspetto per rendere le pagine veloci come fulmini.


Hai trovato interessante l'articolo "Come aumentare la velocità di un sito web?"

Lascia una recensione sulla nostra scheda Google My Business.


Articoli correlati


siti in WP

WPRecovery: il miglio extra per i siti in WP

30 Marzo 2022 | Mr Michele Rossini

WPRecovery ripristina siti in WP, recupera i tuoi dati, risolve le falle di sicurezza e ti fa andare oltre. Dove? Scoprilo in questa news!

+
Sito WordPress

Come mettere al sicuro un sito in WordPress

1 Marzo 2022 | Mr Michele Rossini

Offri un servizio in più ai tuoi clienti e metti al sicuro i siti WordPress con i consigli degli esperti di ripristino siti hackerati. Leggi la news.

+
Dal sito che non va ad un efficiente strumento di marketing: il caso Rosola Free Bikes

Dal sito che non va ad un efficiente strumento di marketing: il caso Rosola Free Bikes

2 Dicembre 2021 | Mr Michele Rossini

Un sito che non funziona può frenare gli affari, oppure farli crescere. Scopri il supporto che abbiamo dato allo sviluppo dell’e-commerce Rosola Free Bikes.

+
Categorie

Mr Keting: il web marketing che porta risultati

Siamo professionisti esperti. Conosciamo la Rete, le sue dinamiche e le opportunità di business che offre alle aziende. Siamo creativi, ma con i piedi ancorati a terra. Ci poniamo obiettivi, analizziamo dati, e raggiungiamo risultati nei tempi previsti.

Affianchiamo le aziende con strategie di web marketing efficaci, incrementiamo la loro reputazione in Rete, miglioriamo l’esperienza dei loro clienti.

Mr Keting è

Iscritta nella Sezione Speciale del Registro delle Imprese presso la CCIAA di Bergamo BG.

Coordinate Bancarie

IT44 Z 05696 54160 000056975X74
Banca Popolare di Sondrio Agenzia di Breno

Brands

I brands Mr Keting, WPRecovery e DEMserver sono marchi registrati e di proprietà di Mr Keting Srl, è severamente vietato l’uso e la riproduzione degli stessi senza previa autorizzazione.

Mr Keting Web agency+ a Bergamo e Brescia

SEDE PRINCIPALE E AMMINISTRATIVA

Via Marco Polo, 2a
24062 Costa Volpino BG
T +39 035972023

Mr Keting Web agency+ a Milano

RETAIL HUB

TALENT GARDEN
Via Arcivescovo Calabiana, 6 20139 Milano MI
Vieni a trovarci T +39 035972023

Mr Keting aderisce a

 

Mr Keting è membro attivo di BNI

 

I partner della nostra web agency

Retail Hub

I prodotti della nostra web agency