Cos’è il whistleblowing? Significato e vantaggi per le aziende

10/06/24

Il whistleblowing permette ai dipendenti dell’azienda di segnalare eventuali irregolarità. In Italia, il whistleblowing è obbligatorio per legge. Leggi di più.

Nel contesto aziendale, il fenomeno del whistleblowing è diventato sempre più popolare a livello globale, soprattutto nell’ultimo anno in virtù del recente aggiornamento della normativa europea avvenuto a marzo 2023.

Ma cos’è esattamente il whistleblowing e perché è così importante? In questo articolo, scopriamo insieme di cosa si tratta e tutti i vantaggi di questa pratica per le aziende e le PMI.

Che cos’è il Whistleblowing?

Il  whistleblowing è una pratica rivoluzionaria che permette a dipendenti o terze parti di un’azienda, di segnalare, in modo anonimo e protetto, qualsiasi illecito di cui siano stati testimoni all’interno del contesto aziendale. Questa pratica non solo tutela l'integrità dell’azienda, ma garantisce anche la sicurezza e il benessere della società.

Infatti, il whistleblower, ovvero colui che decide effettuare una segnalazione, può denunciare una vasta gamma di irregolarità: frodi, abusi sessuali, reati, violazioni di leggi e molte altre situazioni che possono rappresentare un pericolo per la salute pubblica. Non si tratta quindi di semplici “lamentele”, ma di segnalazioni riguardanti reati gravi che minacciano la sicurezza e l'integrità delle persone.

Whistleblowing esterno e interno

Esistono due tipologie di whistleblowing: interno ed esterno. Nel whistleblowing interno, la segnalazione proviene da un dipendente dell'azienda, mentre in quello esterno, la denuncia è effettuata da una parte terza, che può essere per esempio un cliente, un fornitore oppure un'autorità giudiziaria. 

Tuttavia, a prescindere dalla modalità scelta, per essere considerata una vera e propria segnalazione di whistleblowing, questa denuncia deve riguardare illeciti disciplinati dal diritto nazionale o europeo. Vediamo insieme quali sono.

Quali segnalazioni sono considerate whistleblowing?

I whistleblower giocano un ruolo cruciale nel portare alla luce comportamenti scorretti che altrimenti rimarrebbero nascosti. Secondo la normativa vigente, le loro segnalazioni possono riguardare:

  • Corruzione 

  • Abuso di potere

  • Discriminazione e molestie sul posto di lavoro

  • Violazioni della legge e reati penali

  • Violazioni della proprietà intellettuale

  • Violazioni dei diritti umani

  • Insider trading 

  • Uso improprio dei dati personali

  • Falsificazione di documenti

  • Violazioni ambientali

  • Frode fiscale

  • Riciclaggio di denaro

Queste sono solo alcune delle azioni illecite considerate possibili segnalazioni da whistleblowing. Tali reati nascondono rischi e conseguenze potenzialmente devastanti non solo per dipendenti e aziende, ma anche per interi Paesi. 

Per questo motivo, è molto importante far emergere queste irregolarità al più presto, al fine di creare un ambiente di lavoro più sicuro e trasparente, partecipando attivamente alla lotta contro l’illegalità.

Il whistleblowing è obbligatorio per legge

La Direttiva UE sul whistleblowing ha stabilito che tutte le organizzazioni pubbliche e private con più di 50 dipendenti sono obbligate a implementare un sistema interno di whistleblowing.

In Italia, questa normativa è entrata in vigore il 9 marzo 2023 con l’obbligo per ogni azienda italiana di conformarsi ai nuovi requisiti previsti dalla Legge entro il 17 dicembre 2023. Inoltre, la normativa prevede che il sistema di segnalazione sia strutturato su tre livelli


1. Segnalazione interna

In caso di irregolarità, i dipendenti devono poter segnalare l’attività illecita attraverso un canale interno dell’azienda. Infatti, l’obiettivo di questo primo step è quello di permettere alle imprese di risolvere le problematiche internamente.

2. Autorità competenti

Se la segnalazione interna non risulta efficace, i whistleblower possono rivolgersi alle autorità competenti, le quali hanno tre mesi di tempo per rispondere e proseguire con le indagini.

3. Segnalazione pubblica

Come ultima risorsa, se le prime due fasi non portano a soluzioni adeguate, i segnalanti possono rendere pubbliche le loro denunce. Questo passo estremo può causare danni economici e reputazionali significativi all'azienda, ma è essenziale per assicurare che le irregolarità vengano affrontate e risolte una volta per tutte.

I vantaggi del whistleblowing per le aziende

Il whistleblowing offre vantaggi concreti e tangibili per le aziende, specialmente da un punto di vista economico. Infatti, identificare al più presto le irregolarità consente alle imprese di risolvere le problematiche internamente prima che queste vengano rilevate dalle autorità, evitando sanzioni e conseguenti danni finanziari.

Inoltre, grazie al whistleblowing, l’azienda può limitare la fuga di informazioni, riducendo così il rischio di danneggiare la propria reputazione. Al contrario, le organizzazioni che adottano sistemi di segnalazione trasparenti vengono considerate più affidabili da dipendenti, fornitori, clienti e partner.

Software per whistleblowing 

Se gestisci un'azienda e stai cercando il modo migliore per permettere ai tuoi dipendenti di segnalare eventuali irregolarità, è importante sapere che l'apertura di una semplice casella di posta elettronica o l'implementazione di una linea telefonica dedicata non rappresentano soluzioni sicure. 

Infatti, questi strumenti, sebbene facili da implementare, presentano rischi significativi per la privacy del segnalante e non garantiscono un’adeguata protezione dei dati sensibili. È essenziale quindi optare per un approccio più sicuro e protetto, attraverso l'utilizzo di un software specifico, al fine di proteggere al meglio l’anonimato di tutti segnalanti.

Il software per il whistleblowing di Mr Keting ti assicura una gestione delle segnalazioni efficiente, criptata e a norma di legge, impedendo il tracciamento dei dati e preservando la privacy dei whistleblower.


Cerchi un software per il whistleblowing  sicuro ed efficace? 

Contattaci ora

Aderente a

Membro attivo di

Accreditati a

Siamo una brigata, non di cuochi, ma di esperti di comunicazione che mescolano le varie competenze con organizzazione e metodo per comunicare al meglio il tuo brand.

©2017 - 2023 Mr Keting® Srl | Via Marco Polo, 2a | 24062 Costa Volpino BG

P IVA e CF 04207330160 | CD J6URRTW  | Concept by Mr Keting

Aderente a

Membro attivo di

Accreditati a

Siamo una brigata, non di cuochi, ma di esperti di comunicazione che mescolano le varie competenze con organizzazione e metodo per comunicare al meglio il tuo brand.

©2017 - 2023 Mr Keting® Srl | Via Marco Polo, 2a | 24062 Costa Volpino BG

P IVA e CF 04207330160 | CD J6URRTW  | Concept by Mr Keting

Siamo una brigata, non di cuochi, ma di esperti di comunicazione che mescolano le varie competenze con organizzazione e metodo per comunicare al meglio il tuo brand.

Dove siamo?

Come contattarci

Aderente a

Membro attivo di

Accreditati a

©2017 - 2024 Mr Keting® Srl | Via Marco Polo, 2a | 24062 Costa Volpino BG | Registro Imprese P IVA CF 04207330160 | REA BG-444605 | Capitale Sociale € 450.000,00 iv | CD J6URRTW  | Privacy | Concept by Mr Keting

Siamo una brigata, non di cuochi, ma di esperti di comunicazione che mescolano le varie competenze con organizzazione e metodo per comunicare al meglio il tuo brand.

Dove siamo?

Come contattarci

Aderente a

Membro attivo di

Accreditati a

©2017 - 2024 Mr Keting® Srl | Via Marco Polo, 2a | 24062 Costa Volpino BG | Registro Imprese P IVA CF 04207330160 | REA BG-444605 | Capitale Sociale € 450.000,00 iv | CD J6URRTW  | Privacy | Concept by Mr Keting

Siamo una brigata, non di cuochi, ma di esperti di comunicazione che mescolano le varie competenze con organizzazione e metodo per comunicare al meglio il tuo brand.

Aderente a

Membro attivo di

Accreditati a

Come contattarci

Cosa facciamo

Siti web e e-commerce

Social media management

Advertising

Brand image

Content strategy

SEO

Web Application

Assistenza web

©2017 - 2024 Mr Keting® Srl | Via Marco Polo, 2a | 24062 Costa Volpino BG | Registro Imprese P IVA CF 04207330160 | REA BG-444605 | Capitale Sociale € 450.000,00 iv | CD J6URRTW  | Privacy | Concept by Mr Keting